Provinciale Cammarata - Santo Stefano, al via i lavori per riparare la frana

Il bando, progettato dal settore Infrastrutture stradali del Libero consorzio dei Comuni, prevede una spesa massima di 600mila euro

Una frana nel tratto fra Bivona e Santo Stefano

Approvato il bando di gara per l’affidamento dei lavori di intervento per il movimento franoso sulla strada provinciale 24 nel tratto Cammarata - Santo Stefano di Quisquina in località Filici.

Il bando, progettato dal settore Infrastrutture stradali del Libero consorzio dei Comuni, prevede una spesa massima di 600mila euro. L’appalto sarà aggiudicato secondo il criterio del minor prezzo. I lavori a base d'asta, soggetti a ribasso d'asta, ammontano a 450.695 euro, di cui 13.939 per gli oneri per la sicurezza, per un totale 464.634 euro a cui si aggiungono altri oneri e tasse previste per circa 135 mila euro.

I lavori inizieranno, al netto di ritardi dovuti all’emergenza Covid-19, nel primo semestre del 2021. 

    
         

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento