Operatore ecologico resta incastrato nel compattatore: arriva l'elisoccorso

Il cinquantatreenne è stato trasferito, temendo il peggio, all'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta. Dell'ennesimo incidente sul lavoro si stanno adesso occupando i carabinieri

(foto ARCHIVIO)

Un operatore ecologico cinquantatreenne, A. A., è rimasto gravemente ferito a seguito di un incidente sul lavoro. E' accaduto tutto, stamattina, lungo le strade di Cammarata dove è giunto, per prestare i tempestivi soccorsi, un elicottero del 118. L'uomo era regolarmente in servizio per una ditta, che si occupa della raccolta di rifiuti, del Catanese. Mentre era al lavoro, appunto, l'incidente. A quanto pare, è rimasto incastrato, all'altezza della spalla, nella parte posteriore del compattatore. 

Temendo veramente il peggio, visto che era rimasto incastrato in un mezzo pesante, si è levato in volo l'elisoccorso che ha trasferito il netturbino all'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta. 

Di quello che, per la provincia di Agrigento, è stato l'ennesimo incidente sul lavoro si stanno adesso occupando anche i carabinieri della compagnia di Cammarata. I militari dell'Arma stanno cercando di ricostruire, con precisione, tutto quello che è accaduto e che ha determinato il ferimento di un lavoratore.  

Il cinquantatreenne - ricoverato all'ospedale "Sant'Elia" - ha riportato lacerazioni e forse una frattura ad una spalla. Non è, per sua fortuna, in pericolo di vita.

Nelle ultime settimane, ed è diventato un dato oggettivo allarmante, in tutto l'Agrigentino è un ripetersi di incidenti sul lavoro, più o meno gravi.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore nel Messinese, strangolata e uccisa una studentessa di Favara

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

  • L'epidemia da Coronavirus si allarga: primi contagiati a Naro e Ravanusa

  • Aveva febbre e diarrea: morto un ghanese 20enne, scatta il protocollo sanitario per Covid-19

  • L'omicidio di Furci Siculo, l'assassino di Lorena ai carabinieri: "Non so perché l'ho fatto"

  • Rientra in città dal Nord e in famiglia scoppia il parapiglia: accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento