menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ampliamento della "camera calda", servono 80 mila euro: c'è il bando

I lavori riguardano il pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. L'Asp ha già dato l'ok per ripristinare la funzionalità

Via al bando di lavori per l’ampliamento della “camera calda” al San Giovanni di Dio. Il pronto soccorso ha avviato le procedure per l’affidamento dei lavori dell’area di emergenza dell’ospedale agrigentino. Secondo quanto fa sapere il quotidiano La Sicilia, si dovrà – a pieno regime – ripristinare la funzionalità della camera calda.

Nel dettaglio si dovrà sostituire la porta di accesso, ed ampliare lo spazio destinato alle ambulanze. Tutto questo avrà un costo totale di 80mila euro.

Lo scorso dicembre il direttore sanitario, Salvatore Iacolino, aveva richiesto un primo intervento. Nel maggio scorso è stato è il direttore dell’unità di Medicina e Chirurgia di accettazione e d’urgenza, Salvatore Albanese a scrivere ai vertici dell’Azienda. L’ok è arrivato il 20 maggio, adesso è tutto pronto: si procederà con l’aggiudicazione dei lavori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Discarica nel piazzale dell'ospedale, Trupia: "Addebiteremo spese bonifica"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento