Venerdì, 17 Settembre 2021

Cambio di guardia al vertice dei carabinieri a Licata, il capitano Petrocchi: "Serietà e impegno al servizio dei cittadini"

Nella caserma Biagio Pistone si è svolto anche il saluto al comandante che per quattro anni ha guidato la compagnia della Città del Faro

Cambio di guardia al comando della Compagnia carabinieri di Licata dove da martedì prossimo si insedia ufficialmente il capitano Augusto Petrocchi che subentra al capitano Francesco Lucarelli che per le sue doti di investigatore andrà a guidare una sezione del raggruppamento operativo speciale (Ros) di Palermo.

Un commosso capitano Lucarelli, ha salutato i rappresentanti delle testate giornalistiche nella sala stampa del comando provinciale dell'Arma di Agrigento dove contestualmente il colonnello Vittorio Stingo ha presentato anche il neo comandante della compagnia di Licata.

“Sono stati quattro anni bellissimi – ha detto dai microfoni di AgrigentoNotizie il capitano Francesco Lucarelli –, Licata è un territorio che ha bisogno delle cure dello Stato, ringrazio – ha aggiunto – tutti i miei carabinieri perchè mi hanno dato la forza di lavorare per loro e per la comunità che, per il dovere morale, dobbiamo proteggere”.

Prima di cedere il testimone al neo comandante Petrucchi, il capitano Lucarelli ha rivolto un augurio al giovane ufficiale dell'Arma: “Gli auguro di raccogliere i frutti del seme che ho seminato”.

Auspicio quest'ultimo che è stato accolto positivamente dal neo comandante della compagnia di Licata. “Sono molto orgoglioso per questo nuovo incarico – ha detto il capitano Petrocchi – sin da subito metterò il massimo impegno e serietà per, insieme ai miei carabinieri, fornire vicinanza alla popolazione”.

Compagnia dei carabinieri di Licata: dopo 4 anni trasferito il capitano Francesco Lucarelli

Si parla di

Video popolari

Cambio di guardia al vertice dei carabinieri a Licata, il capitano Petrocchi: "Serietà e impegno al servizio dei cittadini"

AgrigentoNotizie è in caricamento