Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cambio di guardia in Capitaneria, il neo comandante Serafino: "Fiero di servire il mio territorio”

Durante la cerimonia, commozione dell’ex comandante Fusco: "Quando tornerò da turista avrò il piacere di vedere quello che sarà diventato il porto”

 

“Mi porto il ricordo una terra straordinaria e che ha tantissimo da dare. Quando tornerò da turista avrò il piacere di vedere quello che sarà diventato il porto di Porto Empedocle”. Lo ha detto, ai microfoni di AgrigentoNotizie, un emozionato capitano di fregata Gennaro Fusco. Passaggio di consegne in tarda mattinata, al compartimento marittimo di Porto Empedocle, dopo oltre due anni di permanenza, Gennaro Fusco ha ceduto il comando della Guardia costiera al pari grado, Fabio Serafino.

Capitaneria, passaggio di consegne fra il capitano di fregata Fusco e il parigrado Serafino

La cerimonia si è svolta nella piazza d’armi della Capitaneria alla presenza, fra gli altri, anche del direttore marittimo della Sicilia occidentale, controammiraglio Roberto Isidori e del prefetto di Agrigento Maria Rita Cocciufa.

 

La sede empedoclina è stata una delle scelte dallo stesso neo comandante Fabio Serafino, calabrese di origine e proveniente dal compartimento marittimo di Vibo Valentia. “Sono un uomo del Sud – ha detto – ho dentro la fame di riscatto e sono fiero di fornire un servizio al mio territorio di appartenenza”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento