"Tentano di rubare pezzi di ghisa in villa", bloccati due giovani

I carabinieri sorprendono i ladri che avevano appena smontato le coperture delle caditoie

Due giovani sono stati sorpresi all'interno di una villa di Camastra mentre rubavano i pezzi di ghisa delle caditoie. I carabinieri li hanno bloccati dopo che i ladri avevano caricato il materiale ferroso nel cofano dell'auto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari hanno recuperato, in particolare, decine di coperture che proteggono le caditoie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Ritrovata al Villaggio Mosè la 15enne scomparsa da Palermo a metà giugno

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Gli cade il telefonino, torna indietro e non lo ritrova più: avviate indagini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento