Ha calunniato l'ex segretario generale della Regione, Tuzzolino a processo

L'architetto agrigentino - aspirante pentito - ha accusato Patrizia Monterosso di "aver fatto parte di una loggia massonica e in forza di questa appartenenza disposta a intascare il 5 per cento sugli appalti per il settore delle energie alternative, che avrebbe fatto vincere a imprenditori vicini a Cosa nostra"

Giuseppe Tuzzolino

Giuseppe Tuzzolino, già condannato a 3 anni e 8 mesi per calunnia ai danni dell'ex procuratore di Agrigento Ignazio De Francisci, è sotto processo - a Palermo - per calunnia aggravata ai danni dell'ex segretario generale della Regione Patrizia Monterosso. L'architetto agrigentino - aspirante pentito - ha accusato l'ex segretario generale della Regione di "aver fatto parte di una loggia massonica di Castelvetrano e in forza di questa appartenenza disposta a intascare il 5 per cento sugli appalti per il settore delle energie alternative, che avrebbe fatto vincere a imprenditori vicini a Cosa nostra".

Pm racconta in aula le fantasie di Tuzzolino 

Addebiti privi di qualsiasi tipo di riscontro, aveva sottolineato - per come ricostruisce oggi il Giornale di Sicilia - il pm di Palermo Francesca Dessì, e sui quali però c’era un dato che la stessa Monterosso aveva denunciato in tempi non sospetti: nel giugno 2015 aveva infatti ricevuto un paio di e-mail da indirizzi di posta elettronica inesistenti. In una delle due c’era un elenco di nomi di presunti appartenenti a una loggia massonica catanese, in un’altra ulteriori precisazioni. L’ex capo della burocrazia dell’amministrazione di Palazzo d’Orleans, assistita come parte civile dall’avvocato Nino Caleca, aveva subito denunciato i fatti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il procuratore fu corrotto con un rolex", ma era una menzogna: 3 anni e 8 mesi a Tuzzolino 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento