rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca Caltabellotta

Capre scendono in un dirupo e non riescono più a risalire: salvate dai pompieri

I vigili del fuoco si sono calati da circa 800 metri per poter recuperare gli animali che da 5 giorni erano sulle rocce

I vigili del fuoco del distaccamento di Sciacca si sono calati nel dirupo di contrada Raggio, a Caltabellotta, dove da 5 giorni erano cadute dieci capre che non riuscivano più a risalire. 

Capre in difficoltà salvate dai pompieri

Verosimilmente ci si aspettava che gli animali riuscissero a trovare da sole la strada per tornare indietro, ma quando è stato accertato che, dopo giorni e giorni, rimanevano dove erano, è stato richiesto l'intervento dei pompieri che si sono subito mobilitati. 

Gli animali sono stati recuperati - e l'intervento delle squadre, guidate dal capo reparto Ignazio Sclafani, è stato assai complesso -  da circa 800 metri.

Divampa l'incendio e le bombole del gas rischiano di scoppiare: pompieri evitano una tragedia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capre scendono in un dirupo e non riescono più a risalire: salvate dai pompieri

AgrigentoNotizie è in caricamento