menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra, Donato Bronzino e Alexandru Cantorianu

Da sinistra, Donato Bronzino e Alexandru Cantorianu

"Rubarono oltre 100 chili di rame in chiesa Madre", scarcerati i due uomini

Il giudice per le indagini preliminari del tribunale, Roberta Nodari, ha convalidato gli arresti ed ha disposto l'obbligo di presentazione

Obbligo di presentazione, tre volte alla settimana, alla polizia giudiziaria. E' con questa prescrizione che sono torni liberi Donato Bronzino, 44 anni, ed Alexandru Cantorianu, venticinquenne di origine romena. I due, residenti a Partinico, erano stati arrestati dai carabinieri - del nucleo radiomobile di Sciacca e da quelli delle stazioni di Caltabellotta e Burgio - mentre stavano trasportando 110 chili di rame proveniente dalla chiesa. 

LEGGI ANCHE: "Rubati oltre 110 chili di rame alla chiesa Madre", due arresti 

Il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Sciacca, Roberta Nodari, ha convalidato gli arresti ed ha disposto l'obbligo di presentazione - tre volte alla settimana appunto - alla polizia giudiziaria.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento