Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Primo caso di Covid-19 a Caltabellotta, il sindaco: "Niente panico"

C'è il "paziente 1" pure nel piccolo centro della provincia, il primo cittadino invita la gente alla prudenza

Primo caso di Coronavirus a Caltabellotta. Ad annunciarlo è stato il sindaco del piccolo centro dell'Agrigentino, Calogero Cattano. "Insieme all'Asp e alle autorità competenti - spiega - stiamo mettendo in atto tutte i provvedimenti necessari. E' una notizia - aggiunge - che non avremmo mai voluto dare e che ci carica di senso di responsabilità e rispetto delle regole".

Coronavirus, morto al "Sant'Elia" il medico del lavoro di Palma di Montechiaro: c'è pure un quarto caso

Il sindaco invita i suoi concittadini ad "evitare paure e allarmismi e fare la cosa più utile che si può fare, restare a casa". Ad essere risultato positivo è un sessantenne che era stato ricoverato a Sciacca. Pare che ad un primo tampone effettuato, l'uomo fosse risultato non contagiato. Ma il secondo test ha invece dato esito positivo. La sua famiglia - come prescrive il protocollo sanitario - è in isolamento domiciliare. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo caso di Covid-19 a Caltabellotta, il sindaco: "Niente panico"

AgrigentoNotizie è in caricamento