Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavius e fase 2, il sindaco Firetto: "Siamo stati bravi, continuiamo ad essere responsabili"

Il primo cittadino, attraverso un video messaggio, ha parlato agli agrigentini

 

Manca un giorno alla fase 2 del Coronavirus. A parlare alla sua cittadinanza è stato il sindaco, Calogero Firetto.  Raccomandazioni, ripresa e tanto altro. "Inizia la famigerata fase 2. Sarà una ripresa graduale e necessaria. Molti hanno voglia e di avviare una nuova fase di riprese. Altri, invece, sono preoccupati”. Il sindaco Firetto fa un passo indietro e ricorda l’estate della Spagnola. “Fu una carneficina, anche per questo occorre responsabilità”.

Il primo cittadino parla della nuova fase ed logia gli agrigentini.  "Ci siamo comportati bene. Con responsabilità e attenzione. Questa nuova fase non deve generare irresponsabilità. Ricordo - dice Firetto - che gli assembramenti sono vietati assembramenti. Chi le genera è un irresponsabile. Ripartiamo con cautela".

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento