rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Campobello di Licata

Falsone può rimanere in carcere? Disposta una perizia medica

Il tribunale di Sorveglianza di Palermo ha nominato due periti per accertare se le condizioni di salute del pastore campobellese siano compatibili o meno con il regime carcerario

Il tribunale di Sorveglianza di Palermo ha disposto una perizia di natura medica per accertare se le condizioni di salute di Calogero Falsone siano compatibili o meno con il regime carcerario. Già nominati due periti: un medico legale ed uno psichiatra. Sono state, dunque, accolte - in parte - le richieste della difesa che è rappresentata dall'avvocato Angela Porcello. 

Calogero Falsone, fratello del boss Giuseppe, sta scontando una condanna a 13 anni e mezzo per tentato omicidio: avrebbe cercato di uccidere un pastore romeno con il quale si contendeva l'uso di un terreno per il pascolo.

Adesso, dal carcere di Favignana è stato trasferito al Pagliarelli di Palermo.  

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falsone può rimanere in carcere? Disposta una perizia medica

AgrigentoNotizie è in caricamento