rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Arbitro colpito al volto con una pallonata: rinviata nell'intervallo la gara Akragas - Misilmeri

Il direttore di gara conclude la prima frazione, poi accusa un malore e viene trasportato in ospedale

La gara fra Olimpica Akragas e Don Carlo Misilmeri, in programma questo pomeriggio allo stadio Esseneto, è stata sospesa nell'intervallo sul risultato di due a zero per la formazione agrigentina. A decretare la chiusura anticipata dell'incontro, che adesso andrà ripetuto dal primo minuto e sullo zero a zero, è stato un infortunio dell'arbitro Cortese di Bologna che ha rimediato una pallonata al volto, attorno al 35', sugli sviluppi di un rilancio difensivo, e nell'intervallo ha accusato un malore.

Il giovane arbitro, che sulle prime sembrava non avere riportato gravi conseguenze dall'impatto, negli spogliatoi ha avvertito un senso di disorientamento e confusione ed è stato trasportato in ospedale per accertamenti. Prima della sospensione i biancazzurri di Giovanni Falsone erano in vantaggio per due reti a zero grazie alle reti di Santangelo al 4' e di Settecase, su calcio di rigore, tre minuti più tardi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arbitro colpito al volto con una pallonata: rinviata nell'intervallo la gara Akragas - Misilmeri

AgrigentoNotizie è in caricamento