menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cagnolino che cerca casa

Il cagnolino che cerca casa

Il cagnolino che cerca il lieto fine, investito e salvato adesso cerca casa

Si tratta di un pastore tedesco di circa un anno che non ha riportato gravi danni ma che adesso più che mai cerca un padrone

Esistono storie a cui il lieto fine è d'obbligo. Agrigento è la città di Pirandello, in cui insieme all'amore spasmodico di ogni essere umano verso questa terra, c'è l'abitudine di legarsi ad un cane randagio tanto da sentirlo suo almeno per una volta.

E' la storia di un cane non notato da alcuni ragazzi nella tarda serata di ieri e investito. Agrigento è la città in cui la maggior parte della gente ama la razza canina più di ogni altra cosa, Agrigento è la città che si schiera sempre dalla parte dei quattrozampe.
 
Un incidente fortuito che ha provocato l'ira dei presenti, tanto da portarli a circondare l'auto. Ma il presunto investitore non è mai fuggito, ma ha trascorso tutta la notte cercando il famoso cagnolino scappato via dalla paura. Il ragazzo in questione ha mobilitato amici e semplici conoscenti, riuscendo nell'ardua impresa di trovare quello sfortunato cagnolino. Lo ha trovato, grazie alla solidarietà di gente che ama gli animali.
 
Un pastore tedesco che non ha riportato gravi danni ma che adesso più che mai cerca un padrone. Un cagnolino di appena un anno che a oggi è nelle mani di chi è stato accusato di essere un "fuggitivo", ma che continua a mobilitarsi per a trovare da mangiare e soprattutto una casa dove poter far  vivere serenamente il piccolo cagnolino.
 
E' la storia di un randagio agrigentino che a 24 ore dal brutto episodio ha voglia di un tetto caldo dove continuare a vivere. Adesso il dilemma è uno: i presunti accusatori si sono dileguati prima del presunto fuggitivo, ma il presente è più importante di sterili rancori, il piccolo pastore tedesco cerca casa.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento