Cronaca Licata

Danni per cadute e incidenti stradali provocati da buche: il Comune paga tutti

La giunta ha sottoscritto una serie di proposte di accordo a seguito di negoziazione con diversi soggetti per cercare di risparmiare qualcosa

Cadute, incidenti, danneggiamenti a mezzi e cose. C'è un po' di tutto tra le proposte di accordo pervenute al Comune di Licata e firmate dalla giunta Galanti nei giorni scorsi nel tentativo di scongiurare una causa che vedrebbe l'ente verosimilmente soccombente per importi ben più esosi.

Sette in totale gli atti approvati per un valore di quasi 30mila euro, 22mila dei quali per una singola vicenda che ha riguardato un ragazzino che, nel 2017, è finito con la ruota della propria bici nei pressi della spiaggia Cavaddruzzu in località Lavanghe Monserrato. Una caduta che gl ha provocato danni molto seri, tanto da essere quantificati in 77.800 euro circa ed essere oggetto di un'equivalente richiesta di risarcimento che si sta dibattendo dinnanzi al tribunale. Il Comune ha però ricevuto una proposta di accordo transattivo di "soli" 22mila euro che ha accolto per tentare appunto di spendere meno di quanto potenzialmente gli potrebbe essere chiesto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danni per cadute e incidenti stradali provocati da buche: il Comune paga tutti

AgrigentoNotizie è in caricamento