rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Ennesimo caso / Centro città / Viale della Vittoria

Dissesto vicino a villa Bonfiglio e agrigentino finisce per terra: citato Comune in giudizio

L'uomo chiede il risarcimento del danno subito per una lesione ad un polso

Cade mentre passeggia lungo il viale Della Vittoria, all’altezza della villa Bonfiglio, e riporta una lesione al polso sinistro. Un agrigentino, chiedendo il risarcimento dei  danni subiti, ha citato dinanzi al tribunale, il Comune di Agrigento. L’incidente si è registrato il 14 gennaio del 2022. Stando a quanto asserito dall’agrigentino ferito, lungo il marciapiede c’era un dissesto non segnalato. E, suo malgrado, ha perso l’equilibrio ed è finito sul selciato, riportando appunto una lesione al polso. Il cittadino ha, di fatto, chiesto che il Comune venga ritenuto responsabile per quanto gli è capitato.  

Cade al viale della Vittoria a causa di una buca, cittadina chiede risarcimento da 21 mila euro

Negli atti di palazzo dei Giganti non risulta – e purtroppo non è più, alla faccia della trasparenza - la quantificazione del risarcimento chiesto dall’agrigentino ferito.

Il sindaco, Franco Micciché, ha autorizzato il Municipio a costituirsi in giudizio provando a resistere all’istanza del cittadino. La rappresentanza e difesa dell’ente è stata affidata, congiuntamente e disgiuntamente, all’avvocato Alfonsa Gueli assieme, appunto, all’avvocato Antonino Insalaco, rispettivamente funzionario specialista e dirigente del primo settore di palazzo dei Giganti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dissesto vicino a villa Bonfiglio e agrigentino finisce per terra: citato Comune in giudizio

AgrigentoNotizie è in caricamento