rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Villaseta / Viale Caduti di Marzabotto

Cadde per una buca sul marciapiede, chiesto risarcimento al Comune

L'episodio si è verificato in via Caduti di Marzabotto, a Villaseta, nell'agosto del 2015. Adesso, all'ente è arrivata la citazione in giudizio davanti al tribunale

Un cittadino agrigentino ha chiesto un risarcimento danni al Comune, dopo essere caduto a causa di una buca sul marciapiede in via Caduti di Marzabotto, a Villaseta. Era il 23 agosto del 2015. Adesso, all'ente è arrivata la citazione in giudizio davanti al tribunale di via Mazzini da parte dell'uomo che reclama un risarcimento quantificato in 5.990 euro, oltre interessi legali dalla data dell'incidente.

LEGGI ANCHE: CADE NEL CAMPO DI CALCIO, CHIESTI 100 MILA EURO AL COMUNE

A causa di quella caduta, l'agrigentino si è provocato il distacco osseo del margine esterno dell'astragalo destro. Palazzo dei Giganti ha ritenuto opportuno costituirsi in giudizio e chiedere il rigetto della domanda, ritenendo indispensabile chiamare in causa anche Girgenti Acque.

Il sindaco Lillo Firetto ha dunque autorizzato la costituzione in giudizio dell'ente e la chiamata in causa del gestore idrico ed ha conferito l'incarico di difesa e rappresentanza del Municipio all'avvocato Agata Vecchio, funzionario specialista del secondo settore. 

LEGGI ANCHE: DANNEGGIATO TETTO DI UN'ABITAZIONE, CHIESTO RISARCIMENTO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadde per una buca sul marciapiede, chiesto risarcimento al Comune

AgrigentoNotizie è in caricamento