menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri sul luogo del ritrovamento

I carabinieri sul luogo del ritrovamento

Cadavere di un uomo nelle campagne di Campobello, ha un colpo d'arma da fuoco in testa

L'uomo è stato ritrovato su una strada asfaltata da alcuni giovani che stavano transitando a bordo di un'auto. E' probabile che sia stato ucciso altrove e poi scaricato lungo la strada di campagna

Un uomo con un colpo d'arma da fuoco alla testa è stato ritrovato in contrada Fondachello, nelle campagne di Campobello di Licata. Si tratterebbe di un quarantenne senza documenti addosso, ma potrebbe trattarsi di un cittadino romeno.

Il cadavere dell'uomo è stato ritrovato su una strada asfaltata da alcuni giovani che stavano transitando a bordo di un'automobile. E' probabile che il quarantenne, vestito da contadino, sia stato ucciso altrove e poi scaricato lungo la strada di campagna.

Il pubblico ministero della Procura di Agrigento che si sta occupando del fascicolo è Giacomo Forte. Sul posto si sono recati i carabinieri del Reparto operativo di Agrigento, quelli della Compagnia di Licata e i poliziotti del Commissariato di Canicattì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento