Fermato cacciatore a Punta Bianca, la soddisfazione di Mareamico

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

L'associazione ambientalista Mareamico si congratula con la forestale e la polizia di Porto Empedocle dopo l'operazione che ha portato a scoprire un cacciatore che sparava illegalmente a Punta Bianca. "Solo qualche giorno fa - scrivono dall'associazione - avevamo pubblicato delle foto che ritraevano cacciatori in quei luoghi".

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento