Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Burgio

Tagliati 100 alberi di ulivo, sessantenne nel "mirino"

A fine marzo c'era stato un episodio simile: allora vennero devastati 10 arbusti di proprietà di un pensionato settantottenne

Tagliati 100 alberi di ulivo, in contrada Gristarella a Burgio. Nel mirino di ignoti malviventi è finito un imprenditore agricolo, sessantenne. Il danneggiamento è avvenuto, verosimilmente, nelle notte fra venerdì e sabato. Chi ha agito, verosimilmente, ha usato una motosega. A fare la scoperta è stato lo stesso proprietario del terreno che si è, poco dopo la scoperta, rivolto ai carabinieri della stazione di Burgio.

I militari dell'Arma hanno subito avviato le indagini. Il danno provocato all'imprenditore sessante è ingente: tutti o quasi gli alberi erano, infatti, già in produzione.

A fine marzo, sempre a Burgio, c'era stato un altro episodio simile. Allora, in contrada Dragotto, erano stati devastati dieci alberi d'ulivo di proprietà di un pensionato di 78 anni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagliati 100 alberi di ulivo, sessantenne nel "mirino"

AgrigentoNotizie è in caricamento