Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Buono socio sanitario, via alle istanze a Palma di Montechiaro e Licata

L'istanza va formulata su appositi modelli disponibili presso i Dipartimenti Servizi sociali dei Comuni di Licata e Palma di Montechiaro, e presentata dal 15 febbraio al 30 aprile 2016, corredata dalla certificazione prevista dalla legge

I cittadini del Distretto socio sanitario D5 (Comuni di Licata e Palma di Montechiaro), che mantengono o accolgono anziani (di età non inferiore a 69 anni compiuti) in condizioni di non autosufficienza o disabili gravi, purchè conviventi anagraficamente  e legati da vincoli di parentela, ai quali garantiscono direttamente, o con l'impiego di altre persone non appartenenti al nucleo familiare, prestazioni di assistenza e di aiuto personale anche di rilievo sanitario, possono presentare istanza presso i comuni di residenza per la concessione del buono socio-sanitario sotto forma di buono di servizio o buono sociale.

L'istanza va  formulata su appositi modelli disponibili presso i Dipartimenti Servizi sociali dei Comuni di Licata e Palma di Montechiaro, e  presentata dal 15 febbraio al 30 aprile 2016, corredata dalla certificazione Isee non superiore a 7mila euro, da copia del documento di riconoscimento del dichiarante e della certificazione sanitaria che è espressamente prevista dalla legge.

 Nel caso di compresenza all'interno del medesimo nucleo familiare di due soggetti non autosufficienti, l’entità del bonus sarà concesso ad un solo utente. Il buono socio-sanitario sarà erogato sotto forma di buono di servizio (voucher) per l'acquisto di prestazioni domiciliari, o di buono sociale a sostegno del reddito familiare. Per chiarimenti e informazioni gli interessati potranno rivolgersi alla mail russotto.angela@comune.licata.ag.it o al numero 0922775817.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buono socio sanitario, via alle istanze a Palma di Montechiaro e Licata

AgrigentoNotizie è in caricamento