Buche e dissesti a Maddalusa, il limite di velocità precipita a 10 chilometri orari

A firmare l'ordinanza, che avrà valore dal momento della collocazione dei cartelli stradali, è stato il comandante della polizia municipale Gaetano Di Giovanni

(foto ARCHIVIO)

Troppe buche e dissesti stradali. Ci risiamo con quella che sembra essere l'unica scelta possibile, per i tecnici e l'amministrazione comunale, per prevenire incidenti stradali e poi eventuali richieste di risarcimento danni. In via Elio Vittorini, a Maddalusa, il limite massimo di velocità è precipitato a 10 chilometri orari. A firmare l'ordinanza, che avrà valore dal momento della collocazione dei cartelli stradali, è stato il comandante della polizia municipale Gaetano Di Giovanni. La richiesta è arrivata al comando dei vigili urbani al sesto settore - Infrastrutture - di palazzo dei Giganti.  

"Nelle more che si possa porre rimedio - è stato scritto nell'ordinanza - è necessario ridurre, per tutti i veicoli, il limite massimo di velocità a 10 chilometri orari". Ordinata anche l'installazione di un segnale di pericolo generico con l'indicazione di strada dissestata.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sfonda il tetto del capannone e precipita da più di 10 metri: 29enne in gravi condizioni

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • Morto per infarto intestinale non diagnosticato, la difesa: "Familiari della vittima fuori dal processo"

  • Grande Fratello, l'empedoclina Clizia Incorvaia: "Il bacio tra me e Scamarcio? C'è stato"

  • Maxi tamponamento lungo la statale 640: traffico in tilt

  • Torna a casa e trova un ladro che sta rubando in camera da letto: arrestato un 42enne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento