rotate-mobile
La scelta / Porto Empedocle

Cadde a causa di una buca sul marciapiede e riportò grave frattura, il Comune paga risarcimento

Il consulente del Municipio ha accertato che l'uomo ha riportato un danno biologico permanente pari al 7%, oltre a quello temporaneo

Piuttosto che finire nelle aule del tribunale, resistendo a prescindere alle richieste di risarcimento danni, c'è chi - ed è il Comune di Porto Empedocle - riesce a mediare e a concretizzare proposte di transazione. Così è stato anche negli ultimi giorni per il caso di empedoclino che - il 7 settembre scorso, alle 15,30 circa - è rimasto ferito a causa di una buca sul marciapiede di via Aldo Moro. 

L'uomo è caduto a causa di una buca sul marciapiede ed ha riportato la frattura del terzo medio diafasi omero destro. Una frattura che ha avuto bisogno di un intervento chirurgico di riduzione e sintesi con chiodo endomidollare. 

La diffida a risarcire i danni patiti al Municipio di Porto Empedocle era arrivata il 23 settembre. "L'istruttoria ha accertato il nesso tra il sinistro e la responsabilità dell’ente - scrivono dal palazzo di città - . E' stato nominato Francesco Sciortino, consulente medico di parte del Comune per sottoporre a visita il richiedente per valutare la compatibilità della lesione subita con la dinamica del sinistro nonché quantificare percentualmente il danno biologico complessivo subito. E a conclusione della visita, il consulente - prosegue la ricostruzione del Municipio - ha stabilito che il richiedente ha subito un danno biologico permanente pari al 7%, oltre ad ulteriore danno temporaneo".

Ed è, dunque, per questo motivo che il Comune di Porto Empedocle ha offerto la somma di 12.317,67 euro a titolo di rimborso delle pretese avanzate dall'uomo. Una proposta transattiva che l'empedoclino ha accettato e sottoscritto, assicurando che non ha più nulla da pretendere, nè direttamente, né indirettamente, dal Municipio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadde a causa di una buca sul marciapiede e riportò grave frattura, il Comune paga risarcimento

AgrigentoNotizie è in caricamento