rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
L'intervento / Licata / Via Salso

Nuova notte di fuoco: brucia magazzino con all'interno 2 auto, pompieri e polizia al lavoro per ore

Stando a quanto è emerso dai primissimi accertamenti, le fiamme potrebbero essersi innescate a causa di un cortocircuito dell'impianto elettrico

Nuova notte di fuoco a Licata dove i pompieri, ma anche la polizia, sono dovuti intervenire in via Londra per un incendio magazzino dove all'interno c'erano due autovetture che sono state pesantemente danneggiate. Un rogo che è durato quasi 4 ore: i vigili del fuoco del distaccamento cittadino sono infatti intervenuti, alla fine di via Salso, alle 4 e sono rimasti al lavoro fino a poco prima delle 8.

Stando a quanto è emerso dai primissimi accertamenti, le fiamme potrebbero essersi innescate a causa di un cortocircuito dell'impianto elettrico. E' stato già organizzato per stamattina, a quanto pare, un mirato sopralluogo degli agenti del commissariato che torneranno in via Londra assieme ai colleghi della Scientifica. Verifiche e accertamenti che serviranno, naturalmente, per chiarire cosa effettivamente sia accaduto all'interno di quel garage dove comunque non c'erano segni di effrazione o scasso.

Appena ieri, nella città del Faro, si era registrato un attentato incendiario ai danni di un bar di corso Umberto. E anche di questo caso, che ha invece tutte le caratteristiche di un incendio doloso, si stanno occupando i poliziotti del commissariato cittadino, che è coordinato dal vice questore Cesare Castelli. 

Ancora un attentato incendiario a Licata: appiccate le fiamme in un bar 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova notte di fuoco: brucia magazzino con all'interno 2 auto, pompieri e polizia al lavoro per ore

AgrigentoNotizie è in caricamento