Domenica, 14 Luglio 2024
Carabinieri / Lampedusa e Linosa

Brucia l'auto di un imprenditore turistico: avviate le indagini

Spetterà ai militari dell'Arma mettere dei punti fermi e stabilire cosa abbia innescato l'incendio

Le cause non sono chiare. La macchina, una Fiat Panda, è stata però completamente distrutta. È accaduto in contrada Terranova, a Lampedusa, dove sono accorsi i vigili del fuoco del distaccamento isolano e i carabinieri della tenenza cittadina. Dopo che le fiamme sono state circoscritte e spente, i militari dell'Arma hanno avviato le indagini per cercare di stabilire quale effettivamente è stata la causa della scintilla iniziale. 

Spetterà ai carabinieri di Lampedusa mettere dei punti fermi e stabilire cosa abbia innescato l'incendio. Come da procedura investigativa è stato sentito il proprietario dell'utilitaria, un imprenditore del settore turistico, un quarantunenne. Non filtrano indiscrezioni su quanto il lampedusano abbia riferito, o meno, ai militari dell'Arma. Spetterà appunto all'attività investigativa, coordinata dalla procura della Repubblica di Agrigento, stabilire cosa sia effettivamente accaduto in contrada Terranova. 

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia l'auto di un imprenditore turistico: avviate le indagini
AgrigentoNotizie è in caricamento