rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
L'intervento / Villaseta

Brucia ciclomotore vicino a distributore di carburante: accorrono le Volanti e i pompieri

Gli agenti di polizia, con l’estintore in dotazione, hanno subito iniziato a circoscrivere le fiamme che sono state poi spente dai vigili del fuoco

A fuoco, nella tarda serata di domenica, un ciclomotore che era stato momentaneamente posteggiato al distributore di carburanti “DB” di via Caduti di Marzabotto. Ad accorrere, i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento.

Alle 23,30 circa, al viale Caduti di Marzabotto a Villaseta, si sprigionava l’incendio di uno scooter utilizzato da un agrigentino di 23 anni. Nel rione satellite, oltre ai pompieri si sono precipitati anche i poliziotti della sezione Volanti della Questura. Prima gli agenti di polizia, con l’estintore in dotazione, e poi, appunto, i vigili del fuoco si sono adoperati per circoscrivere e spegnere le fiamme. Il ciclomotore era stato momentaneamente parcheggiato nell’area di servizio del distributore di carburanti “DB”. Pare che il ventitreenne stesse per fare benzina quando ha iniziato a notare fumo prima e scintille dopo. Pochi, praticamente inesistenti, i dubbi sul fatto che, almeno in questo caso, l’incendio sia divampato per cause accidentali. L’apprensione comunque è stata tanta, pure in questo caso, visto che il ciclomotore era praticamente a ridosso del distributore di carburanti che, però, grazie al pronto intervento dei poliziotti della sezione Volanti prima e ai pompieri dopo, non ha riportato danni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia ciclomotore vicino a distributore di carburante: accorrono le Volanti e i pompieri

AgrigentoNotizie è in caricamento