rotate-mobile
Le indagini / Canicattì

Il misterioso incendio dell'auto senza telaio, i carabinieri sono risaliti al numero di targa estera

E' adesso in corso di identificazione il proprietario dell'Audi Q3 al quale spetterà anche risarcire un canicattinese sessantacinquenne: le fiamme hanno, infatti, danneggiato il prospetto e la finestra dell'abitazione del pensionato

I carabinieri sono riusciti a risalire al numero di targa estera dell'autovettura andata distrutta, nelle scorse notti, a causa di un incendio. E' adesso in corso di identificazione il proprietario dell'Audi Q3 al quale spetterà anche risarcire un canicattinese sessantacinquenne. Le fiamme divampate, di natura verosimilmente dolose, hanno danneggiato infatti il prospetto e la finestra dell'abitazione del pensionato di Canicattì. 

Brucia auto senza targa, né telaio: è mistero su proprietario dell'Audi e sulle cause del rogo

L'auto è stata, naturalmente, posta sotto sequestro ed è in corso - come dimostra, concretamente, l'essere riusciti a risalire al numero di targa estera della macchina - l'attività investigativa. Se ne stanno occupando i carabinieri del nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Canicattì. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il misterioso incendio dell'auto senza telaio, i carabinieri sono risaliti al numero di targa estera

AgrigentoNotizie è in caricamento