menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri (foto archivio)

Carabinieri (foto archivio)

Brucia auto di un pensionato, avviate le indagini

L'utilitaria è risultata essere, secondo quanto è stato ricostruito dai militari dell'Arma, di proprietà di un pensionato sessantenne

Un'autovettura, una Fiat Seicento, è stata danneggiata da un incendio. È accaduto nella notte in via Cavour a Grotte. Le fiamme, a quanto pare, sono riuscite ad avvolgere la piccola utilitaria soltanto da un lato. I carabinieri della stazione di Grotte hanno già avviato le indagini.

L'utilitaria è risultata essere, secondo quanto è stato  ricostruito dai militari dell'Arma, di proprietà di un pensionato sessantenne. Pensionato che è stato già sentito dagli investigatori.

I vigili del fuoco del distaccamento di Canicattì, precipitatisi sul posto - la zona del cimitero - subito dopo aver raccolto la richiesta di intervento giunta alla sala operativa, non si sono pronunciati sulla matrice del rogo. Pompieri e carabinieri non hanno trovato tracce di liquido infiammabile, né taniche sospette.

Le cause dell'incendio sono pertanto tutte ancora da accertare. Spetterà all'attività investigativa dei carabinieri di Grotte, coordinati dal comando compagnia di Canicattì, fare chiarezza su che cosa abbia innescato la scintilla iniziale che ha danneggiato parzialmente la vettura del pensionato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento