Venerdì, 19 Luglio 2024
Lo spettacolo

“Per i miei primi provini da attore portai un brano del vostro Pirandello”: Brignano si racconta sul palco e poi si gode i templi

Grandi numeri per lo spettacolo del comico romano che ha riempito quasi completamente il teatro di Piano San Gregorio. Due ore di monologo con tanta leggerezza, risate e standing ovation. Stamattina la visita nella Valle con selfie su Instagram

Nessuna riflessione impegnata sulla società di oggi ma, al contrario, tanta semplicità ed ironia come in una chiacchierata tra amici, svelando confidenze più o meno intime sul suo vissuto: la maturazione di un artista e soprattutto di un uomo con aneddoti esilaranti che hanno evidenziato le profonde differenze tra gli anni Ottanta e il nostro tempo. Lo spettacolo di Enrico Brignano, ieri sera al teatro Valle dei templi, è stato fondamentalmente questo: far conoscere più l’uomo che l’artista attraverso alcune tappe fondamentali della sua vita in cui in molti, inevitabilmente, si sono riconosciuti.

A cominciare dai primi passi nel mondo dello spettacolo, quando Brignano, giovanissimo, ricevette tanti “no” a provini e casting. Anche quando portò un pezzo di Luigi Pirandello tratto dai “Sei personaggi” e veniva perseguitato da un’insegnante che non lo sopportava e che lo invitava a cambiare mestiere. Ma sono stati soprattutto i “no” a far diventare Brignano più caparbio: “Sono proprio quelli che ti aiutano a crescere”, ha detto al pubblico del teatro Valle dei templi. Poi una riflessione sulla difficoltà a diventare padre, soprattutto ad una certa età, e alle profonde differenze tra il rapporto odierno tra genitori e figli e quello della sua adolescenza. Una giovinezza segnata da veri e propri “riti iniziatici” e da personaggi esilaranti, che esprimono la romanità più verace, nell’affacciarsi per la prima volta al mondo femminile. Un godibilissimo ed articolato racconto del “come ci si approcciava alle ragazze” negli anni Ottanta, imboscati dentro scomodissime  e sgangherate utilitarie. Un racconto talmente ricco di particolari da mandare letteralmente in visibilio il pubblico: divertito come non mai da battute immediate, dirette e per tutti.

Questa mattina il meritato momento di relax con una passeggiata nella Valle dei templi e l’immancabile selfie su Instagram con alle spalle le colonne doriche.

Ieri sera Brignano si è concesso un po' di cucina siciliana presso La Rotta di San Leone, che è sempre meta delle star che si esibiscono ad Agrigento.

brignano la rotta

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Per i miei primi provini da attore portai un brano del vostro Pirandello”: Brignano si racconta sul palco e poi si gode i templi
AgrigentoNotizie è in caricamento