rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Montallegro

Bovo Marina, dopo il sequestro riapre il posteggio: sarà gestito dal Comune

L'inchiesta della Procura ipotizza l'occupazione abusiva dell'area da parte dei privati, il sindaco Rina Scalia: "La collettività si riappropria di un suo bene"

Riaperto il maxi posteggio sequestrato la scorsa settimana a Bovo Marina che adesso sarà gestito dal comune e non più dai privati che, secondo quanto ipotizza un'inchiesta della Procura di Agrigento, se ne sarebbero appropriati in maniera indebita.

Bovo Marina, riapre il parcheggio sequestrato

A rimuovere i sigilli, oggi, sono stati gli uomini della polizia municipale guidati dal comandante Pasquale Campisi. Sul posto, durante le operazioni, anche i carabinieri diretti dal comandante Salvatore Pecoraro, il sindaco Rina Scalia, l’assessore Giuseppe Piruzza e il consigliere comunale Rosa Iatì.

IL VIDEO. Riapre il posteggio di Bovo Marina, il comandante Campisi: "L'indagine non è finita, libereremo molte altre aree"

“Finalmente - ha commentato il sindaco - viene restituita alla collettività un’area demaniale che da molti anni era stata occupata abusivamente da privati”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bovo Marina, dopo il sequestro riapre il posteggio: sarà gestito dal Comune

AgrigentoNotizie è in caricamento