Omicidio Belardinelli, Calafato svela retroscena sul boss Nicitra

Sono cinque i delitti risalenti agli anni ottanta, fino a ieri, irrisolti, svelati dall’inchiesta Jackpot che ha portato all’arresto di 38 persone

Il boss Nicitra

Da Palma di Montechiaro fino alla capitale, diventando il “quinto re di Roma”. Lui è Salvatore Nicitra. L’uomo è stato arrestato ieri, nell’ambito dell’operazione Jackpot. Secondo quanto fatto sapere da La Sicilia, sono cinque i delitti risalenti agli anni ottanta, fino a ieri, irrisolti, svelati dall’inchiesta Jackpot che ha portato all’arresto di 38 persone. Tra le figure di spicco emerge quella di Giovanni Calafato, ex membro della Stidda coinvolto anche nell’omicidio del giudice Livatino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Calafato era in carcere ad Agrigento. Fu lui, nel 2015, a rivelare ai magistrati che indagavano su Nicitra di avere partecipato ad alcuni delitti. Calafato, dunque, si è accusato di essere l’esecutore materiale dell’omicidio di Valentino Belardinelli. L’uomo è stato ucciso nel 1988 mentre rientrava a casa con la fidanzata. Baldarelli era un esponente della mala vita di Roma Nord e dunque entrato in conflitto con Nicitra.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento