Coronavirus, via all'erogazione dei buoni spesa: ecco come ottenerli

Serviranno per comprare cibo e farmaci, ma la somma per ogni componente del nucleo familiare è di 80 euro al mese

Buoni spesa per fronteggiare la diffusione della povertà derivante dalle misure adottate per arginare il Coronavirus, ecco chi ne può fruire e quali le regole per accedere alle risorse.

Il Comune di Agrigento, in ottemperanza a quanto previsto dall’ordinanza del capo del Dipartimento della Protezione civile nazionale e della deliberazione della giunta regionale della Regione Siciliana, ha attivato le procedure di assegnazione di buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari, prodotti di prima necessità e farmaceutici. Buoni, per la precisione, del valore unitario di venti euro per ciascun componente del nucleo familiare, residente in Agrigento, per un importo mensile massimo di 80 euro per ciascun componente. Per una famiglia di quattro persone, insomma, si può pensare al massimo a 320 euro al mese tra spese e medicinali.

Un primo contributo “tampone”, precisa il Comune, che si proseguirà ad assegnare in questa prima fase emergenziale, “fino ad esaurimento dei trasferimenti a ciò finalizzati” ed esclusivamente ai “nuclei familiari che si trovano in stato di bisogno conseguente agli effetti economici derivanti da Covid”.

Due in particolari le condizioni: i soggetti non devono percepire alcun reddito da lavoro, né da rendite finanziarie o proventi monetari a carattere continuativo di alcun genere, e non devono essere beneficiari di alcuna forma di sostegno pubblico, “a qualsiasi titolo e comunque denominata (reddito di cittadinanza, Rei, Naspi, Indennità di mobilità, CIG, pensioni)”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per richiedere i buoni, è necessario presentare l’istanza al Comune di Agrigento entro il 7 aprile all’indirizzo emai "sostegnoalimentare@comune.agrigento.it" oppure “solo in caso di estrema difficoltà ad inviare e-mail” brevi manu, previa prenotazione telefonica, chiamando il centralino del Comune al 0922 590111 oppure ai seguenti numeri: 0922 590248; 0922 590212; 0922 590215; 0922 590110; 0922 590207; 0922 590285; 0922 590825, che sono stati attivati ieri dalle 13 in poi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento