Cronaca

Sciacca, "Bonus figlio": termini e modalità per le richieste

Il Comune di Sciacca ha avviato l'iter per la concessione ai cittadini aventi diritto del bonus figlio di mille euro, relativo all'anno 2015, erogato dalla Regione siciliana

Il Comune di Sciacca ha avviato l’iter per la concessione ai cittadini aventi diritto del bonus figlio di mille euro, relativo all’anno 2015, erogato dalla Regione siciliana.

Può presentare istanza, per la concessione del beneficio, un genitore (o, in caso di impedimento di quest’ultimo, uno dei soggetti esercenti la potestà parentale) avente i seguenti requisiti:

- cittadinanza italiana o comunitaria ovvero, in caso di cittadino extracomunitario, titolarità di permesso di soggiorno;
- residenza nel territorio della Regione Siciliana al momento del parto o dell’adozione; i soggetti in possesso di permesso di soggiorno devono essere residenti nel territorio della Regione Siciliana da almeno dodici mesi al momento del parto;
- nascita del bambino nel territorio della Regione Siciliana;
- indicatore Isee del nucleo familiare del richiedente non superiore a 3mila euro riferito all’anno 2014.

L'istanza, su apposito modello, dovrà presentata all'ufficio Protocollo generale del Comune di Sciacca, di via Roma 13, entro il 15 ottobre per i nati dall’1 gennaio al 30 giugno 2015, entro il 30 ottobre per i nati dall’1 luglio al 30 settembre 2015, ed entro il 29 gennaio 2016 per i nati dall’1 ottobre al 31 dicembre 2015.

Gli interessati possono consultare l’intero avviso sul sito internet del Comune dove è possibile scaricare il modulo di domanda. La modulistica può essere richiesta anche al personale dell’Ufficio relazioni con il pubblico di Corso Vittorio Emanuele.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciacca, "Bonus figlio": termini e modalità per le richieste

AgrigentoNotizie è in caricamento