Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus, due contagi e nessun decesso in Sicilia: c'è un guarito in provincia

Gli attuali positivi nell'Isola scendono adesso a 130. Le persone in ospedale restano dunque 22, con cinque in terapia intensiva

Tre persone guarite, zero decessi per l'ennesimo giorno e due nuovi positivi al Covid-19. Sono questi i numeri che vengono fuori spulciando i diffusi dalla Protezione civile nazionale in merito all'emergenza Coronavirus nelle ultime 24 ore in Sicilia. Gli attuali positivi nell'Isola scendono adesso a 130. Le persone ricoverate in ospedale restano dunque 22, con cinque in terapia intensiva. I casi totali di Coronavirus in Sicilia salgono a 3.076.

Buone dall’Asp. Secondo il report giornaliero ci sarebbe un nuovo guarito da Covid 19. Nessuna persona, secondo il consueto bollettino dell’Asp, avrebbe contratto il virus. I tamponi validati nelle ultime ore, sono in tutto 128.

Il bollettino di oggi in Italia

Per quanto riguarda l'epidemia in Italia, il bollettino di giovedì 25 giugno 2020 dice che sono 296 i nuovi casi di contagio da Covid nella Penisola, in aumento rispetto agli ultimi giorni secondo i dati diffusi dal ministero della Salute. I decessi giornalieri sono 34, i guariti 614. I casi totali sono quindi ora 239.706. Gli attualmente positivi sono 18.303. Le persone in terapia intensiva 103, quattro in meno di ieri.

Sull'impennata di nuovi casi pesano i recenti focolai, come gli ultimi casi di Mondragone e Bologna. Inoltre, secondo uno studio della Fondazione Gimbe, sarebbero in netto calo i tamponi effettuati. Mentre si fanno passi avanti sul vaccino per il Covid 19, nel mondo la pandemia continua a destare preoccupazione: nelle ultime 24 ore sono oltre 90mila i nuovi contagi registrati tra India, Usa e Brasile.

Intanto dal report settimanale della Fondazione Gimbe sull'epidemia nel nostro Paese viene fuori che anche se i casi totali registrati sono in nettissimo calo così come i ricoveri ospedalieri dei pazienti con sintomi e in terapia intensiva, il Coronavirus in Italia è ancora presente, continua a circolare ovunque e per questo non bisogna abbassare la guardia. Il ribasso dei nuovi casi è infatti condizionato inevitabilmente dal netto calo dei tamponi (-26.876 per l'esattezza rispetto alla settimana precedente). Va fatta attenzione, poi, alla decina di piccoli focolai segnalati negli ultimi sette giorni da Nord a Sud.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, due contagi e nessun decesso in Sicilia: c'è un guarito in provincia

AgrigentoNotizie è in caricamento