Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca San Biagio Platani

Blitz "Montagna", il sindaco Santo Sabella verso la sospensione?

La Prefettura – in base alla legge Severino – è pronta, di diritto, a sospendere il capo dell’amministrazione del piccolo Comune

Dimissioni dalla carica di sindaco? O sospensione da parte della Prefettura di Agrigento? Ieri, non risultando essere stata formalizzata alcuna lettera di dimissioni, in Prefettura attendevano soltanto di conoscere i dati del provvedimento di custodia cautelare firmato a carico del sindaco di San Biagio Platani Santino Sabella. Acquisiti gli elementi formali, la Prefettura era – in base alla legge Severino – pronta a sospendere, e di diritto, il capo dell’amministrazione del piccolo Comune Agrigentino, famoso in ogni dove per i suoi tradizionali Archi di Pasqua. 

Santino Sabella, 53 anni, è stato arrestato, durante la notte fra domenica e lunedì, nell’ambito dell’operazione antimafia denominata “Montagna”. Blitz realizzato dai carabinieri del reparto Operativo del comando provinciale di Agrigento, che è coordinato dal colonnello Giovanni Pellegrino. L’ipotesi di reato contestatagli è concorso esterno in associazione mafiosa.

Santino Sabella, con una lista civica di Centrodestra, è stato eletto sindaco di San Biagio Platani nel maggio del 2014.    

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz "Montagna", il sindaco Santo Sabella verso la sospensione?

AgrigentoNotizie è in caricamento