rotate-mobile

Blitz antidroga “Hybris”, baci, applausi e botte davanti alla Questura: ecco le immagini

Al seguito di alcuni arrestati anche i familiari dei licatesi coinvolti nell'operazione

Baci lanciati ai familiari dall'uscio della Questura, ma anche foto “ricordo” e applausi dei parenti che li hanno accompagnati fin sull'auto della polizia. Poi le pose dinanzi ai fotografi, ma anche insulti e minacce ai giornalisti e agli operatori di ripresa e infine,  momenti di tensione fra familiari degli arrestati e alcuni passanti, disordini per il quale si è reso necessario l'intervento degli uomini del reparto Mobile in tenuta antisommossa. Questo è in sintesi il film della mattinata movimentata di piazza Vittorio Emanuele di Agrigento che ha fatto da cornice al blitz antidroga della squadra mobile.

"Fiumi" di cocaina fra l'Agrigentino, il Nisseno e il Catanese: 25 arresti nonostante l'omertà e la prudenza

Operazione antidroga "Hybris", ecco chi sono i destinatari delle misure cautelari

Droga fra Licata, Gela, Campobello, Canicattì e Catania: eseguite una ventina di misure cautelari

Operazione antidroga della Squadra Mobile

Video popolari

Blitz antidroga “Hybris”, baci, applausi e botte davanti alla Questura: ecco le immagini

AgrigentoNotizie è in caricamento