rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Avviate le indagini / Bivona

Buttata per terra la moto di un amministratore: è stato un incidente o un raid mirato?

Non filtrano indiscrezioni sull'eventuale presenza di impianti di videosorveglianza che, eventualmente collocati in zona, potrebbero aiutare, e anche rapidamente, le investigazioni dei carabinieri

È stato un incidente stradale? Uno dei tanti che posso registrarsi un po' ovunque. Oppure è stato un raid mirato? Sono questi, inevitabilmente, gli interrogativi che si starebbero ponendo i carabinieri della stazione di Bivona. Gli stessi che hanno raccolto una denuncia a carico di ignoti da parte di uno degli assessori comunali del paese. 

Qualcuno, durante la serata di domenica, ha fatto cadere per terra - danneggiandola - la sua motocicletta che era stata lasciata parcheggiata nella zona antistante all'edificio comunale. È stata naturalmente informata la procura della Repubblica di Sciacca e sono state avviate le indagini. 

Non filtrano indiscrezioni sull'eventuale presenza di impianti di videosorveglianza che, eventualmente collocati in zona, potrebbero aiutare, e anche rapidamente, le investigazioni dei carabinieri. 

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buttata per terra la moto di un amministratore: è stato un incidente o un raid mirato?

AgrigentoNotizie è in caricamento