"Picchiata davanti ai figli minorenni", donna denuncia: arrestato il marito

La donna non ce l’ha fatta più a tenersi dentro il cuore quel pesantissimo segreto e raccontato “l’inferno” che a suo dire stava vivendo ai carabinieri

Sarebbe stata vittima di soprusi e violenze psicologiche. Ma anche di percosse davanti ai figli minorenni. Una moglie, vittima delle sfuriate del marito e di sottomissione psicologica, ad un certo punto, non ce l’ha fatta più a tenersi dentro il cuore quel pesantissimo segreto ed ha denunciato “l’inferno” che a suo dire stava vivendo alla stazione dei carabinieri. I militari dell’Arma hanno avviato immediatamente l’inchiesta. Nelle ultime ore, in esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Sciacca, il marito violento è stato arrestato. Dovrà rispondere, adesso, delle ipotesi di reato di maltrattamenti in famiglia, minacce. E’ stato trasferito, dopo le formalità di rito, alla casa circondariale di Sciacca.

Il sessantacinquenne, un tempo amorevole e pieno d’attenzioni, secondo quanto è stato denunciato dalla donna, si sarebbe trasformato rendendola vittima di soprusi, di violenza psicologica e di maltrattamenti. Una situazione che sarebbe andata avanti per un po’ di tempo, almeno fino a quando la donna-vittima non ha trovato il coraggio per dire “basta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento