menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Aggredito da un cinghiale nei boschi di Bivona: ferito un trentenne

I fatti risalgono a domenica, è stato trasportato in ospedale ed è stato sottoposto ad un intervento chirurgico per ridurre le lacerazioni provocate alle gambe

Brutta disavventura domenica scorsa per un trentenne nei boschi dei Sicani. Per motivi ad oggi sconosciuti, infatti, l'uomo è stato aggredito da un grosso cinghiale che lo ha attaccato provocandogli diverse ferite alle gambe. La notizia è riportata dal quotidiano La Sicilia in edicola oggi.

A mettere in fuga l'animale è stato l'intervento del gruppo di persone che era con il trentenne. Sono state loro, poi, a portarlo all'ospedale di Ribera per le cure del caso. 

L'uomo è stato sottoposto ad un intervento chirurgico al fine di ridurre le lesioni. I cinghiali sono animali molto diffidenti e timidi, ma possono diventare aggressivi in caso ritengano sia a rischio la propria prole.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento