Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Lo chef Rosalia Lo Scalzo diventa Cavaliere della Repubblica

Il sindaco Mirko Cinà: "Ho contattato telefonicamente la concittadina per congratularmi con lei e manifestarle il nostro orgoglio bivonese per questa importante onorificenza ricevuta"

Rosalia Lo Scalzo e il presidente Sergio Mattarella

Rosalia Lo Scalzo, originaria di Bivona ma residente a Berlino, ha ricevuto l'onorificenza di Cavaliere dell'ordine al merito della Repubblica italiana dal presidente Sergio Mattarella. Si tratta di un riconoscimento che, in genere, è destinato a benemerenze acquisite verso la nazione nel campo delle lettere, delle arti, della economia e nel disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici ed umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari.

Lo chef Rosalia Lo Scalzo, diplomata all'istituto alberghiero “Molinari” di Sciacca, da 14 anni è impegnata nelle cucine delle ambasciate: ha preparato piatti per capi di Stato e di governo, diplomatici ed alcuni tra gli industriali più famosi al mondo. Dopo aver finito il percorso scolastico, Rosalia Lo Scalzo ha accettato di lavorare nell'ambasciata italiana a Brasilia. Poi l'ambasciatore le ha proposto di seguirlo a Berlino dove da 9 anni Rosalia lavora, sempre in ambasciata. Si sono susseguiti, intanto, 4 ambasciatori nella sede tedesca, ma Rosalia è sempre rimasta ai fornelli.

"Oggi, con immenso piacere, a nome di tutta la comunità bivonese, ho raggiunto telefonicamente la nostra concittadina Rosalia Lo Scalzo per congratularmi con lei e manifestarle il nostro orgoglio bivonese per questa importante onorificenza ricevuta dalla Presidenza della Repubblica - ha scritto, sui social, il sindaco di Bivona Mirko Cinà - . 

riconoscimento per rosalia lo scalzo-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo chef Rosalia Lo Scalzo diventa Cavaliere della Repubblica

AgrigentoNotizie è in caricamento