Troppe buche in città: ci pensano degli imprenditori locali

A titolo di semplici cittadini, armati di bitume e di una pala hanno eliminato alcuni dei pericoli

Un momento della riparazione

Strade piene di buche, alcuni imprenditori empedoclini stanchi di aspettare mettono mano al "portafogli" e si occupano di bitumare da soli.

"Attesa le situazione delle strade e la presenza di numerose buche determinate dal deterioramento dell’asfalto , aggravato dalle recenti piogge a carattere alluvionale  - dice il sindaco Ida Carmina sui social - alcuni imprenditori si sono messi a disposizione a titolo volontario e senza alcun onere per l’amministrazione, per intervenire su quelle che presentavano aspetti di maggiore pericolosità. Dico grazie ai generosi imprenditori che hanno a cuore la nostra città .. con la speranza che il loro esempio sia seguito da tutti". Il Comune aveva già investito circa 25mila euro per riparare alcune strade (fondi provenienti dal Governo nazionale) ma non erano bastati a ripristinare la sicurezza complessiva della viabilità cittadina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ho interpellato l'Anas - dice Carmina - perché faccia un sopralluogo nelle vie del Comune di Porto Empedocle utilizzate per la circolazione è per avere tempi certi per il ripristino della normalità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento