rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022

Morte del piccolo Domenico, la movida di Lampedusa si ferma per lutto: fiaccolata per chiedere giustizia

Questa sera nei locali di Via Roma niente musica in segno di vicinanza ai familiari del bambino deceduto a Taormina

L'intera comunità di Lampedusa è sotto choc per l'assurda e improvvisa morte del piccolo Domenico Bandieramonte spirato nella notte all'ospedale pediatrico “San Vincenzo” di Taormina dopo un calvario iniziato in altre strutture sanitarie di Catania e Messina. Intanto sull'Isola agrigentina, in segno di vicinanza ai familiari, i titolari dei locali della movida hanno coralmente deciso di fermarsi. Nella centralissima via Roma, la strada dei locali e, nelle serate estive animata dalla musica dal vivo, per questa sera non si esibirà nessuna band. Il silenzio in segno di un lutto che colpisce l'intera comunità di Lampedusa che domani pomeriggio, venerdì 15 luglio, con una fiaccolata chiederà giustizia per Domenico.

Infettato da batterio ospedaliero? Il bambino di 4 anni è morto durante la notte

Sullo stesso argomento

Video popolari

Morte del piccolo Domenico, la movida di Lampedusa si ferma per lutto: fiaccolata per chiedere giustizia

AgrigentoNotizie è in caricamento