menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto GoogleMaps)

(foto GoogleMaps)

Agrigento, bambino investito all'uscita della scuola da un'auto pirata

Il piccolo è stato travolto e sbalzato a diversi metri. L'auto che lo ha investito è, invece, fuggita. E' accaduto in via Diodoro Siculo, all'uscita della scuola "Garibaldi"

Si trova ricoverato all'ospedale "Villa Sofia" di Palermo il bambino di cinque anni investito ieri da un'auto pirata all'uscita della scuola "Garibaldi" di Agrigento, in via Diodoro Siculo, intorno alle 15 del pomeriggio. Il piccolo, che a differenza delle altre volte ieri non aveva dato la mano al nonno per attraversare, è stato così travolto e sbalzato a diversi metri. L'auto che lo ha investito è fuggita: alcuni passati avrebbero tentato di segnare il numero di targa o di fermare il conducente, senza però riuscirci.

Il bambino, trasportato prima al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento, è stato poi trasferito al "Villa Sofia" di Palermo, ma soltanto in via precauzionale. I medici, infatti, lo avrebbero giudicato guaribile in dieci giorniSulla vicenda, invece, hanno avviato le indagini i carabinieri della Stazione di Agrigento. I militari stanno lavorando per risalire all'identità del pirata della strada.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento