Bimbo belga si perde a San Leone, i finanzieri lo riportano dalla sua mamma

Il ragazzino, in lacrime, ha chiesto aiuto ai baschi verdi che si sono subito trasformati in angeli custodi: anche la donna era disperata

Una veduta dell'area del porticciolo (foto ARCHIVIO)

Quando la presenza di una divisa è più che provvidenziale. Ragazzino, in vacanza con la mamma ad Agrigento, si allontana dalla gelateria e si perde. Il fanciullo, dopo aver percorso alcune centinaia di metri senza ritrovare più la madre, in lacrime ha chiesto aiuto ad una pattuglia della Guardia di finanza. Baschi verdi che si trovavano impegnati in servizio d’ordine pubblico nell’area del porticciolo di San Leone.

Il ragazzino che parlava soltanto il francese è stato rassicurato dai finanzieri che, al tempo stesso, si sono messi a cercare la mamma. E’ stato subito dato il via ad un vero e proprio piano di ricerche che, per fortuna, è durato poco perché dopo poco più che mezz’ora la mamma – una quarantenne belga – è stata ritrovata: era all’altezza della pista ciclabile del viale Falcone-Borsellino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche la donna, praticamente disperata, cercava il proprio bambino. Quando madre e figlio si sono riabbracciati, la donna – seppur in francese – ha ripetutamente ringraziato quegli “angeli custodi”. Perché quello sono gli uomini delle forze dell’ordine. E il consiglio che ogni genitore deve dare ai figli piccoli è proprio quello, in caso di smarrimento, di cercare subito e affidarsi ad una divisa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento