Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca Via Gaeta

Canicattì, bimba di 14 mesi trovata in casa fatiscente e con rifiuti

I carabinieri, intervenuti per verificare la situazione nell'abitazione di via Gaeta, hanno prelevato la piccola che è stata ricoverata nel reparto di Pediatria dell'ospedale "Barone Lombardo" per un evidente stato di denutrizione e un inizio di ipotermia dai quali sembra stia piano piano riprendendosi

Il Comune di Canicattì

Dopo la segnalazione di alcuni vicini, una bimba di 14 mesi è stata trovata in una casa fatiscente e, pare, piena di rifiuti nel quartiere Stazione-Calvario dove viveva con i genitori, una coppia di cittadini romeni in condizioni di indigenza.

I carabinieri del Nucleo radiomobile di Canicattì, intervenuti per verificare la situazione nell'abitazione di via Gaeta, hanno quindi prelevato la piccola che è stata ricoverata nel reparto di Pediatria dell'ospedale "Barone Lombardo" per un evidente stato di denutrizione e un inizio di ipotermia dai quali sembra stia piano piano riprendendosi.

I vigili urbani che hanno allertato i Servizi sociali del Comune e della situazione è stato informato anche il Tribunale dei minori di Palermo che dovrà decidere se affidare la bambina ad una comunità protetta.

La casa, proprio per le condizioni di inabitabilità in cui versa, è stata fatta sgomberare e sono in corso accertamenti a carico della coppia, cui si starebbe cercando di trovare comunque una sistemazione.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canicattì, bimba di 14 mesi trovata in casa fatiscente e con rifiuti

AgrigentoNotizie è in caricamento