Porto Empedocle, in arrivo i bilanci arretrati: entro il mese approvati i primi allegati

La giunta conta già entro novembre di deliberare il riequilibrato 2016-2020

Salvo Urso e Ida Carmina

I bilanci comunali mancanti sono ormai in direttiva d’arrivo: a fine novembre il Consiglio comunale potrebbe già votare gli atti preliminari necessari per consentire l’approvazione (o la bocciatura) degli strumenti finanziari entro dicembre.

Se ieri vi avevamo raccontato che i consiglieri comunali hanno chiesto la convocazione di una seduta ad hoc dedicata proprio all’assenza di ben 6 bilanci (a partire dal riequilibrato da votare subito dopo il dissesto) e per comprendere quale sarà il futuro dei precari, la Giunta comunale e gli uffici avrebbero lavorato in queste settimane per riuscire a riallineare la situazione finanziaria entro l’anno.

“Tra ieri e domani (oggi per chi legge ndr) – spiega l’assessore Bilancio Salvatore Urso - approveremo alcuni atti propedeutici al bilancio e, dalle interlocuzioni che abbiamo avviato con la Presidenza sappiamo che è stato fissato per il prossimo 27 novembre la votazione degli stessi in Consiglio comunale”.

Oggi Urso si confronterà con la conferenza dei capigruppo in modo tale da anticipare i contenuti dei provvedimenti da discutere, che sono di fatto prese d’atto di vicende notevolmente consolidate (trattandosi di fatti risalenti molto indietro nel tempo) e già venerdì si terrà un tavolo tecnico con la società che si sta occupando di curare i conti, il dirigente del settore e l’assessore al ramo per depositare il bilancio riequilibrato 2016/2020 per il dovuto voto della Giunta.

Un meccanismo (si spera) perfetto che dovrebbe sbloccare l’arretrato, consentendo di mettere sul “tavolo” tutti gli altri strumenti finanziari in rapida successione e portarli in votazione entro l’anno.

Questo non solo scongiurando un rischio commissariamento che non può al momento essere escluso, ma soprattutto garantendo in prospettiva la stabilizzazione dei precari e il futuro del personale Asu che oggi è a rischio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento