menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sede della Regione Siciliana

La sede della Regione Siciliana

Bilanci previsionali, pioggia di commissariamenti per i comuni della provincia

I funzionari regionali interverranno per provvedere a "necessarie funzioni di impulso e di sollecitazione per l'approvazione dei bilanci di previsione"

Mancata approvazione del bilancio triennale 2020/2022, la Regione come da "tradizione" invia una pioggia di commissari a diversi comuni della provincia. I funzionari regionali interverranno per provvedere a "necessarie funzioni di impulso e di sollecitazione per l'approvazione dei bilanci di previsione". In una prima fase, infatti, dovrà chiarire perché i bilanci non sono stati approvati e solo successivamente, in caso di ulteriore inerzia, intervenire in via sostitutiva.

Diciotto, in totale, i centri che riceveranno un commissario (che in molti casi si aggiunge ad altri commissari nominati per altri bilanci). Ecco l'elenco: Agrigento (Carmelo Messina); Alessandria della Rocca (Enzo Abbinanti); Bivona e Canicattì (Giovanni Coco cl 1962); Cianciana (Giovanni Scafidi); Grotte (Francesco Riela); Lampedusa e Linosa (Giovanni Scafidi); Licata (Angelo Sajeva); Menfi (Filippa D'Amato); Montallegro (Antonella Panzeca); Naro e Sambuca di Sicilia (Giovanni Coco cl. 1965); Ravanusa (Francesco Riela); Realmonte (Filippa D'Amato); Ribera (Domenico Mastrolembo); Sant'Angelo Muxaro (Francesco Riela); Santa Elisabetta (Enzo Abbinati); Santa Margherita di Belice (Daniela Leonelli) 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento