rotate-mobile
Sabato, 28 Gennaio 2023
Morti bianche / Favara

Betoniera finisce in una scarpata nel Messinese: muore operaio di Favara

L'uomo, deceduto sul colpo, stava eseguendo dei lavori di adeguamento sismico e idrogeologico per conto di una ditta. La vittima si chiamava Giuseppe Agliata, aveva 47 anni

Un operaio di 47 anni - Giuseppe Agliata - è morto a Ucria (Me) mentre lavorava nel cantiere per un'opera di adeguamento sismico e idrogeologico.

L'uomo è uscito fuori strada con una betoniera finendo in una scarpata e morendo sul colpo.

Originario di Favara, nell'Agrigentino, era impiegato in una ditta privata che eseguiva i lavori di Protezione civile, appaltati per la messa in sicurezza del territorio. (ANSA).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Betoniera finisce in una scarpata nel Messinese: muore operaio di Favara

AgrigentoNotizie è in caricamento