Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Canicattì

Beni confiscati alla mafia, c'è un regolamento per il loro riutilizzo

Per alcuni dovrà essere richiesta la variazione d'uso, altri potranno direttamente andare a bando

Beni sequestrati alla mafia e assegnati al Comune di Canicattì dall' Agenzia nazionale beni sequestrati e confiscati, l'Amministrazione comunale approva le linee guida per l'utilizzo del patrimonio.

A votare il provvedimento è stata la Giunta comunale. Per alcuni dei beni è stata chiesta la variazione della destinazione d'uso mentre, per quelli in piena disponibilità dell'Ente si procederà già alla realizzazione dei bandi per l'assegnazione a chi ne farà richiesta.

L'elenco completo dei beni, come previsto dalla legge, è visionabile nella sezione del sito istituzionale del Comune al seguente link: https://www.comune.canicatti.ag.it/.../L/IT/IDPagina/384

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beni confiscati alla mafia, c'è un regolamento per il loro riutilizzo

AgrigentoNotizie è in caricamento