menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un bene confiscato alla mafia a Ribera

Un bene confiscato alla mafia a Ribera

Beni confiscati, deserta la gara per contrada Borancio: ci si riprova

Il Consorzio agrigentino per la legalità e lo sviluppo ha già ripubblicato un avviso per concedere i terreni ed il fabbricato diroccato in comodato d'uso gratuito

La prima gara per assegnare il terreno con il fabbricato diroccato di contrada Borancio è andata deserta martedì scorso. L'avviso è stato però già ripubblicato. Il Consorzio agrigentino per la legalità e lo sviluppo intende concederli in comodato d'uso gratuito. Il terreno ed il fabbricato di contrada Borancio sono appartenuti a Domenico Terrasi, 73 anni, - ritenuto, da investigatori ed inquirenti, esponente di spicco dell'associazione mafiosa di Cattolica Eraclea - .

LEGGI ANCHE: Il precedente avviso per affidare i terreni di contrada Borancio

Si cercano, pertanto, adesso, - nuovamente - enti, organizzazioni di volontariato, cooperative sociali o comunità terapeutiche e centri di recupero e cura di tossicodipendenti. I beni verranno concessi, infatti, esclusivamente per finalità sociali.

Il primo di marzo, invece, - secondo quanto annuncia il presidente del Consorzio - verrà pubblicato l'avviso per concedere i dieci ettari in contrada Virgilio.

LEGGI ANCHE: Affidati 33 ettari alla coop Rosario Livatino - Libera terra

"Il Consorzio - ha spiegato ieri il presidente Giuseppe Danile - ha avviato un percorso per coinvolgere i Comuni di Cattolica Eraclea, Ribera, Bivona e Campobello di Licata che hanno dei beni confiscati che gestiscono in proprio. Gli enti saranno contattati per un incontro e per avviare un ragionamento razionale ed unitario". Si pensa insomma a realizzare opere utili per l'intero comprensorio Agrigentino. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento